Uncategorized

Ghiaccioli e Branzini Mixtape October 2014

Think of the sand left in your shoes

Mi è sempre piaciuto mettere dentro ai miei set ciò che normalmente viene escluso dalla musica elettronica di maniera. Cerco sempre l’elemento umano nelle tracce in cui mi imbatto. Per questo quei miscugli tra folk, jazz dove le chitarre ed i fiati sono predominanti mi piacciono un vcasino perché riescono ad aggiungere qualcosa di vero al pezzo. Sono sempre alla ricerca di qualcuno che condividendo questa mia passione, elabori tracce di questo tipo. Questa manciata di canzoni sono state scelte con questo spirito e spero che emerga sempre di più questa particolare attitudine nella musica dance.

I always liked to put in my sets what is normally excluded from classic electronic music.I have always enjoyed the human element in the tracks where I run. For this reason, those mixtures between folk, jazz, where guitars and horns are predominant and are able to add some truth to the piece. Are always looking for someone to share my passion, to draw stuff of this type. This handful of songs were chosen with this in mind and hope to emerge more and more this particular feeling in dance music.